I mercati azionari sono bombe ad orologeria?

Perfino i giganti del mercato azionario più accorti al mondo (ad esempio Warren E. Buffet) hanno avvertito, durante l'ultima decade, che i derivati sono l'equivalente finanziario di un'arma di distruzione di massa potenzialmente letale. Le conseguenze di un'esplosione di questo tipo farebbero sembrare la recente crisi finanziaria ed economica mondiale una cosuccia da pochi spiccioli. Tuttavia, i lobbisti generosamente "lubrificati" dei mercati dei derivati non regolamentati e non sorvegliati, dicono ai comitati del congresso e ai funzionari del governo di smetterla di interferire.

Le sorprese del futuro

Cosa ci riserva il futuro? Sembra che, oltre a una situazione economica disastrosa, a catastrofi ambientali causate dall'incuria e dall'ingordigia di pochi "eletti", la classe politica mondiale si stia apprestando ad attuare il controllo totale dell'uomo grazie all'elettronica.

Senza parole ... guarda!

Quelli che seguono sono due video (prima e seconda parte) di un servizio delle Iene (Mediaset - Italia 1). Le immagini e i dialoghi parlano da soli... se fosse una vignetta sarebbe "senza parole", poiché ogni commento è superfluo.

Come uccidere Internet

Dopo Cina e Francia, tocca ora al Regno Unito cercare di mettere le briglie a Internet. E in Italia? Già nell'ottobre 2006 il governo Prodi aveva tentato (e sarebbe stato il primo governo al mondo) di imbavagliare internet, ma la cosa non passò. Vedremo ora cosa faranno i parlamentari italiani sulla scia dei loro colleghi europei.

Caverna e cavernicoli del gossip

Negli ultimi giorni, navigando sul web, mi sono imbattuto casualmente in alcune pagine, diverse tra loro ma collegate, che mi hanno fatto pensare parecchio. Il filo conduttore che legava queste pagine era Scientology, la filosofia religiosa sviluppata dall'americano Hubbard, ma il pensiero che ne è scaturito riguarda la menzogna insita nell'ignoranza contrapposta alla verità insita nella conoscenza, nella Cultura (con la C maiuscola).

Il grafico più importante del secolo

Il rapporto pubblicato dal Tesoro USA in data 11 marzo 2010 spiega come mai i recenti cicli economici producono maggior quantità di denaro da un lato, a fronte di un aumento della disoccupazione dall'altro. In pratica, il rapporto mostra l'elefante nascosto dietro un filo d'erba che nessuno vede o vuole vedere. Da leggere!

Pseudoscienza religione e cartomanti

Nel corso della nostra esistenza è naturale vivere dei periodi difficili, proprio neri, di quelli che ci rimettono in gioco nel nostro più profondo, nelle nostre radicali concezioni dell’essere, e che alla fine non sappiamo neppure se riusciremo a sopravvivere e se ce la faremo non conosciamo in quali terribili condizioni.

Goldman Sachs autrice di un Tragedia Greca

Recentemente un altro cargo battente bandiera Greca è stato rapito con il suo equipaggio dai pirati somali, e il suo riscatto è costato ai proprietari greci una cifra imprecisata.

YouTube prepara la spallata a IE6

YouTube sta preparando una spallata, probabilmente determinante, per scrollare via dal mercato il peso di Internet Explorer 6. L'avviso è stato notificato e giungerà in concomitanza con l'aggiornamento previsto dal Ballot Screen: due iniziative che vanno nella medesima direzione e che potrebbero in azione congiunta smuovere una volta per tutte la presenza di IE6 sul mercato.

Scetticismo, religione e scienza

Nell'articolo "La religione impedisce di ragionare", il prof. Veronesi, noto e stimato rappresentante della religione "scettico-meccanicista", asserisce che scienza e fede non possono andare insieme. Infatti, sostiene Mike Adams nel seguente articolo, chi crede nella fede meccanicistica ha ben poco di scientifico. Noi l'abbiamo tradotto e lo pubbichiamo per alimentare scetticamente l'esercizio del dubbio e la ricerca della verità.

Condividi contenuti